Login
Register
Dalmacija 2014

Istra 1961, non ci siamo

Share

La prima parte della stagione per l’Istra 1961 è stata decisamente difficile. In campionato i gialloversi sono in zona retrocessione, mentre in Coppa Croazia sono usciti di scena già negli ottavi di finale contro lo Zagreb. Vediamo un po’ cosa raccontano i numeri.

Campionato
I polesi hanno vinto appena quattro volte; ha fatto peggio solo in fanalino di coda Zagreb. Nella classifica delle sconfitte la squadra guidata prima da Pamić e poi da Rubčić è seconda a quota 10, a pari merito con l’Osijek. Non è andato meglio nemmeno in fatto di gol. Infatti, l’Istra 1961 ha tra i peggiori attacchi del campionato con 19 reti segnate e la seconda peggiore differenza gol (-15). Anche la difesa non ha fatto troppo bene: 34 i gol subiti. La vittoria più ampia in casa è quella del 26 luglio, ovvero il 4-1 rifilato all’Hajduk di Spalato, mentre in trasferta non ha mai vinto. La peggiore sconfitta (6-1) è quella contro la Lokomotiva del 20 luglio.


Coppa Croazia
Due le partite giocate con l’eliminazione arrivata già agli ottavi. Dopo la sofferta vittoria a Grabrovnica contro il Croatia (2-0) è arrivata la sconfitta ai supplementari contro lo Zagreb.

Presenze
I polesi hanno disputato in totale 23 partite e i due allenatori, Igor Pamić e Robert Rubčić, hanno utilizzato ben 32 giocatori. Tanti i cambiamenti in corsa. I più presenti sono risultati Marcel Heister, Stefan Nikolić e Antonio Repić con 20 presenze, seguiti da Nikola Žižić (19), Darko Mišić (18), Muamer Svraka (16), Nour Bouhna Abdelhakim, Milan Đurić, Filip Kasalica, Branko Ojdanić, Dario Tomić e Damir Zlomislić (15). In campionato sono stati ben 31 i giocatori a scendere in campo, mentre in Coppa 19.
I più presenti in campionato sono risultati Marcel Heister, Stefan Nikolić, Antonio Repić, Nikola Žižić e Darko Mišić con 18 presenze. Tra loro il solo Nikola Žižić non è stato mai sostituito.

Gol
In fatto di reti si è toccato il fondo. In autunno ne sono state segnate solo 22. Il miglior marcatore è risultato Stefan Nikolić con 6 gol. Lo seguono a quota tre Marcel Heister, Antonio Repić e Petar Franjić. A quota due troviamo Nikola Žižić e Dario Tomić. Il miglior marcatore in campionato è Stefan Nikolić con cinque reti. Le tre reti in Coppa nazionale sono state siglate da Marcel Heister, Stefan Nikolić e Antonio Repić.

Per vedere l'intero articolo, versione PDF



Pubblicato su La voce del popolo il 28 dicembre 2015.

Share
You don't have permission to view or post comments.

My articles

Thumbnail Il baseball è da sempre considerato una sorta di fratello maggiore del softball, anche se quest’ultima disciplina ha ormai una tradizione eccome consolidata. Il baseball al femminile, al pari di...

Sport

Thumbnail Održan 16. riječki polumaraton na relaciji Korzo - Kantrida - Korzo te maraton Korzo - Opatija - Korzo.
More inSport  

Putopisi

Thumbnail Dana 3.9.2017 sa Udrugom 051 bio sam na Vojnom aerodrom Željava, najvećem podzemnom aerodromu i nekadašnja baza Jugoslavenske narodne armije, na granici Bosne i Hercegovine i Hrvatske, u blizini...
More inReportaža